Una crisi, una lotta quotidiana per la sopravvivenza che ormai va avanti da oltre vent’anni. il Venezuela è sommerso nella miseria quasi assoluta infatti risulta, il paese latinoamericano che ha registrato il maggior aumento di fame e malnutrizione durante il biennio 2016-2018. Questo è quanto afferma il nuovo studio presentato dall’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO), dal World Food Program e dalla Pan-American Health Organization. Infatti il rapporto rileva che, la fame nel paese sudamericano è triplicata nei periodi 2010-2012 (3,6%) e 2015-2017 (11,7%).

Tanti i connazionali all’estero che lavorano insieme per dare risposta a questa emergenza permanente, tra gli altri un gruppo di italo-venezuelani ed amici italiani a Napoli che insieme ai volontari dell’isola di Margarita – Venezuela si adoperano per fornire un pasto quotidiano a bambini ed adulti della comunità Ciudad Cartón, un quartiere popolare che versa in stato di estrema povertà proprio a Margarita.

Per continuare a sostenere il Progetto Ciudad Cartón è stata organizzata per questo venerdì 10 maggio 2019 una cena solidale, essa sarà un momento conviviale per conoscere le nostre iniziative, degustare la nostra gastronomia ed ascoltare musica dal vivo. L’evento si terrà in Via Matilde Serao 13 – Monterusciello Pozzuoli (NA).

Paola di Martino referente in Italia del progetto, spiega ed invita a tutti a partecipare e manifestare la vostra fattiva solidarietà.

Per avere ogni info contattare il numero 3311576523 Paola di Martino.

 

Mikela Policastro
Laureata in Biologia, con specializzazione in Microbiologia con Master in Terrorismo, Bioterrorismo e le nuove patologie microbiche emergenti e riemergenti presso l’Università Degli Studi "La Sapienza" di Roma, lavorando nella ricerca scientifica. Parallelamente ho conseguito l'attestato di Marketing e pubblicità, Cake Designer ed Event Planner occupandomi dell’organizzazione di eventi e feste in diversi paesi con la mia agenzia Il Mondo di Miki. Blogger e Poeta per diletto, ho vinto alcuni premi a carattere nazionale quali: Il Premio Letterario “Laurentum” Firenze 2009 ed il Premio Letterario “Valeria” conseguito negli anni 2011-2012. Aderisco alla “Associazione Lorenzo Cuneo Onlus” di Roma e Viva Venezuela en Italia, occupandomi di progetti di solidarietà e volontariato ed in Venezuela seguo diversi progetti per favorire la scolarità ed alimentazione infantile. Collaboro anche alla annuale raccolta di giocattoli per l'Ospedale Bambino Gesù di Roma, la Fondazione Arepita Feliz e la raccolta di medicinali, come volontaria collaboro altresì con alcune associazioni no profit italiane e venezuelane per l'integrazione e la diffusione culturale.